Istituto Cavanis

Dorsoduro 898
Rio Terà Foscarini
30123 - Venezia

Contatti

Tel +39 041.522.28.26
Fax +39 041.277.18.00
segreteria@cavanisvenezia.it

Home > Avvisi > Dettaglio 29 Aprile 2015

Visita alla mostra "La malattia che viaggia"

Venerdì 17 aprile le classi II del Liceo Scientifico e Classico, accompagnate dalla prof.ssa Carboni, hanno visitato la mostra "La malattia che viaggia" Dalla peste all'ebola, storia e attualità delle epidemie presso l'Ospedale Civile di Venezia. Si è deciso di cogliere questa opportunità in seguito alla lettura dei Promessi Sposi e di altri testi relativi a epidemie del passato (Tucidide, Lucrezio, Defoe). Abbiamo riflettuto sul fatto che ancora oggi nel mondo sono diffuse numerose patologie da contagio che anche in considerazione della mobilità internazionale sempre più diffusa, suscitano timori che possono degenerare nel rifiuto della accoglienza dei profughi o in vere e proprie forme di razzismo. Conoscere l'esperienza del passato e farne tesoro può dunque servire ad affrontare le emergenze di oggi, inoltre la Repubblica Veneta si è sempre distinta per la sua capacità di fronteggiare il pericolo di contagio, basti pensare alla creazione dei lazzeretti e alla sua rete di informatori, coadiuvata dalla fede in alcuni santi protettori, come S. Rocco, e nella Vergine Maria, cui la città ha dedicato straordinari ex voto.
Con l'occasione i ragazzi hanno visitato anche la Scuola Grande di S. Marco appena restaurata, e hanno potuto entrare brevemente nell'ambulatorio dell'AVIS presso il quale si ricevono le donazioni di sangue. Qui sono stati accolti con gentilezza e allegria, sono stati loro offerti dei piccoli omaggi e hanno potuto ascoltare la testimonianza di un donatore che con semplicità ha parlato della sua esperienza e dell'importanza di essere disponibili al dono di sé anche in questa forma.
Sulla strada del ritorno un bel gelato ha finito di spazzare la paura... 

Torna indietro