Home > Percorso Formativo > Scuola Primaria > Introduzione

La Scuola Primaria

Con SCUOLA DEL I° CICLO si intende l’intero percorso formativo dello studente dalla Scuola Primaria alla Secondaria di I° grado (6 - 14 anni). L’unitarietà del percorso non dimentica comunque i diversi momenti evolutivi: dall’imparare facendo alla riflessione sull’esperienza, alla ricostruzione degli strumenti culturali e il loro consapevole utilizzo come chiave di lettura della realtà. Per realizzare l’intero percorso formativo integrato i docenti:

  • specificano gli obiettivi generali e specifici (disciplinari) da raggiungere;
  • integrano la gamma degli insegnamenti curricolari con attività e percorsi comuni e opzionali, per favorire il più possibile un apprendimento e un curricolo personalizzato
  • adottano un sistema di flessibilità sulla base dell’Autonomia gestionale organizzativa

Obiettivi generali del curricolo integrato
Nell’arco del primo ciclo di studi lo studente sarà guidato alla:valorizzazione della persona umana non in senso astratto, ma nella concretezza della situazione evolutiva (educazione alla centralità della persona);

  • acquisizione di un progressivo senso di responsabilità verso se stesso, gli altri, la città e l’ambiente in cui si vive (educazione alla cittadinanza);
  • comprensione attraverso attività, discipline , metodologie, della realtà del nostro tempo (educazione ad un nuovo umanesimo)

Distribuzione dei saperi all’interno del curricolo integrato
Il curricolo viene organizzato attraverso un raggruppamento delle discipline per assi disciplinari in modo da favorire:

  • una maggior interazione e collaborazione all’interno della stessa area e tra aree diverse;
  • il raggiungimento di buon livello di padronanza disciplinare come prerequisito per il conseguimento di una visione unitaria del sapere e permettere la composizione in un quadro organico dotato di senso delle conoscenze acquisite, attraverso un processo sia disciplinare che interdisciplinare l’integrazione dei contenuti culturali prescritti a livello nazionale con quelli scelti dall’Istituto Cavanis, dando maggior spazio ad altri contenuti peculiari del nostro con testo territoriale, storico, geografico, linguistico, culturale.
Secondo il modello organizzativo adottato nella Scuola Primaria Cavanis, l'insegnamento è prevalentemente affidato alla figura centrale di un insegnante di riferimento, con ruolo di tutor, al quale si affiancano l'insegnante di Inglese, di Musica, di Educazione Fisica.

Il curricolo prevede 30 ore settimanali di cui:
  • 27 di discipline della quota obbligatoria
  • 3 di discipline della quota opzionale (svolte sempre il pomeriggio)

L'orario settimanale è distribuito in cinque giorni (dal lunedì al venerdì) secondo il modello della settimana corta.
P.O.F.